Gianluigi Buffon International - Juventusworld 1897

This Board is dedicated to Gianluigi Buffon, the best Goalkeeper in the World, to his Club Juventus Turin and also to the Italian National Team

It is currently 11. Dec 2016, 05:06

All times are UTC + 1 hour




The Team of Gianluigi Buffon International had an unforgettable Time in Liechtenstein.
Special Thanks to Gigi Buffon and the Italian National Football Team for this great Evening!

See you soon in Turin!

# STAFF


Il Capitano



Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 
FollowersFollowers: 0
BookmarksBookmarks: 0
Views: 113

AuthorMessage
 Post subject: Borussia - Juventus 1:1
#1PostPosted: 3. Nov 2015, 23:26 
Offline
VIP
User avatar
 Profile

Joined: 08.2014
Posts: 1652
Cash on hand: 34,690.15 Juvetaler

Thanks: 0
Thanked: 1 time in 1 post
Gender: Male
Kinder: 0
Sternzeichen: Wassermann .
Favorit: Gigi Buffon .
Herkunft: Italy .
Browser: Firefox .
La storia da libro cuore non regala l'immediato lieto fine, ma di certo lo avvicina. Lichtsteiner, operato il 2 ottobre per una aritmia cardiaca benigna, torna titolare dopo oltre un mese e regala alla Juve il pareggio sul campo del Borussia Mönchengladbach: i bianconeri, scavalcati dal City e ora secondi in classifica, sprecano il possibile match-point, ma a +5 sul Siviglia e con i tedeschi aritmeticamente tagliati fuori per gli scontri diretti, sono decisamente più tranquilli. Gli ottavi di Champions sono a un passo: resta il rimpianto per l'espulsione di Hernanes arrivata a inizio ripresa, nel momento migliore dei bianconeri, poi costretti a rintanarsi e a ringraziare Buffon per due miracoli su Stindl e Thorgan Hazard.

In bambola — I primi trenta minuti sono un martirio per la Juve che un po' per l'atteggiamento passivo, un po' per la disposizione tattica, è completamente in balia dell'avversario. Allegri conferma di non aver ancora trovato la quadra cambiando di nuovo modulo e tornando al 4-3-1-2 di inizio stagione. Ma questo sistema senza l'aiuto del trequartista (Hernanes) in fase difensiva e senza i movimenti a scalare degli interni (Sturaro e Pogba), porta inevitabilmente a soffrire sulle fasce: il Borussia pressa alto, fa girare palla in velocità e sfrutta le sovrapposizioni di Nordtveit a destra, così crea pericoli a ripetizione. Il baby centrocampista Dahoud (19 anni) fa tremare Buffon colpendo una traversa clamorosa al 14'; quattro minuti dopo Chiellini fa la frittata su un cross dello scatenato Traoré regalando il pallone a Raffael, che ha gioco facile nel servire a Johnson la palla dell'1-0. La Juve fa fatica a cambiare marcia: Morata e Dybala si cercano e si trovano poco, Hernanes è fuori partita. Così è Buffon a dover intervenire su un paio di conclusioni di Traoré e Nordtveit.

Rinascita — Il ritmo indiavolato del Gladbach non poteva reggere a lungo. Pian piano, così, la Juve sale e prende coraggio. La prima vera occasione è un po' fortuita con un colpo di testa di Evra che Sommer smanaccia in angolo; il pari (al 44') nasce da una magia di Pogba alla Pirlo, con lancio a scavalcare alla difesa per l'inserimento di Lichtsteiner: il tiro al volo dello svizzero è imparabile ed è una straordinaria fonte di energia. Al rientro in campo, infatti, la partita sembra capovolta: trascinata da un super Pogba, la Juve va vicina al raddoppio prima col francese, poi con Morata. Ed è in questo momento che Hernanes la combina grossa.

Rosso e stop — All'8' della ripresa, nel momento migliore dei bianconeri, l'arbitro punisce con il cartellino rosso una dura entrata di Hernanes su Dominguez: l'intervento è a martello e a piedi uniti e poco importa che non tocchi le gambe dell'avversario. Un fallo inutile (e nel primo tempo ne aveva commesso un altro su Xhaka) che rovina i piani della Juve e cambia di nuovo il corso della partita. Allegri prova a sistemarla con l'ingresso di Cuadrado al posto di Dybala, poi si gioca l'ultimo quarto d'ora senza attaccanti, togliendo dal campo anche Morata per inserire Barzagli. I bianconeri arretrano pericolosamente e ci vuole un doppio miracolo di Buffon, prima su un colpo di testa di Stindl, poi su un gran tiro di Thorgan Hazard che San Gigi devia sulla traversa. È il secondo legno del Gladbach che arriva all'89' e fa tirare un bel sospiro di sollievo ad Allegri. Fiuuu, il peggio, per una notte, è sicuramente passato.

Image

_________________
Image


Top
 
Similar topics
» NEWSMilan - Juventus 1:0
» NEWSAC Milan 1-0 Juventus
» NEWSJuventus A - Juventus B 2-0: primo gol di Higuain

Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 

All times are UTC + 1 hour



You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
cron
© phpBB® Forum Software | Design phpbb.so phpBB3 free Forum by UserBoard.org | All Rights Reserved.
Designed by Juventusworld 1897