Gianluigi Buffon International - Juventusworld 1897

This Board is dedicated to Gianluigi Buffon, the best Goalkeeper in the World, to his Club Juventus Turin and also to the Italian National Team

It is currently 7. Dec 2016, 17:21

All times are UTC + 1 hour




The Team of Gianluigi Buffon International had an unforgettable Time in Liechtenstein.
Special Thanks to Gigi Buffon and the Italian National Football Team for this great Evening!

See you soon in Turin!

# STAFF


Il Capitano



Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 
FollowersFollowers: 0
BookmarksBookmarks: 0
Views: 88

AuthorMessage
 Post subject: ESCLUSIVO Alex Sandro: Juventus, odio perdere!
#1PostPosted: 12. Feb 2016, 11:08 
Offline
VIP
User avatar
 Profile

Joined: 08.2014
Posts: 1652
Cash on hand: 34,690.15 Juvetaler

Thanks: 0
Thanked: 1 time in 1 post
Gender: Male
Kinder: 0
Sternzeichen: Wassermann .
Favorit: Gigi Buffon .
Herkunft: Italy .
Browser: Firefox .
«Ho iniziato a giocare a pallone nella mia città, Catanduva, all’età di dieci anni. Seguivo mio fratello che ne aveva cinque più di me e quindi mi sono sempre confrontato con giocatori più grandi, grossi ed esperti. Facevo l’attaccante all’epoca e, sì, di botte ne ho prese un bel po’ (ride), ma così ho imparato a essere veloce e abile nel dribbling, doveva essere più difficile prendermi».

E quand’è che Alex Sandro diventa un calciatore vero e proprio?

«Quando avevo quindici anni sono stato selezionato dall’Atlético Paranaense: una fortuna perché ha una delle strutture migliori di tutto il Brasile e cura in modo particolare la crescita dei giovani. E’ lì che sono cresciuto tatticamente, tecnicamente e fisicamente. A 17 anni ci fu il mio esordio in prima squadra e ricordo ancora adesso l’emozione».

Il resto è storia: il brevissimo passaggio in Uruguay, il Santos in una rosa nella quale c’erano pure l’attuale madridista Danilo, Felipe Anderson e un certo Neymar. Come fa il Santos a sfornare tutti questi giocatori?

«E’ un club che ha una solida reputazione e tutti i giovani sognano di giocare lì e poi sanno lavorare bene sui talenti, hanno pazienza. Resterò sempre legato al Santos: sono e rimango un loro grande tifoso».

Ha giocato con Neymar all’inizio della sua carriera, ora con Dybala: si possono paragonare i due?

«Credo di sì. Credo che Dybala abbia i colpi di Neymar e credo che possa diventare come lui. Deve ancora crescere, ma è impressionante quello che riesce a fare: sì, è di quel livello. Anche perché è un ragazzo splendido: simpatico, rilassato, intelligente. Dovreste vederlo alla fine dell’allenamento: si ferma sempre ancora un po’ per migliorare la sua tecnica. Ha una grande testa e la mentalità del campione».
Image

_________________
Image


Top
 
Similar topics
» NEWSJuventus A - Juventus B 2-0: primo gol di Higuain
» NEWSAlex Sandro: "Il Derby, partita speciale"

Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 

All times are UTC + 1 hour



You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
cron
© phpBB® Forum Software | Design phpbb.so phpBB3 free Forum by UserBoard.org | All Rights Reserved.
Designed by Juventusworld 1897