Gianluigi Buffon International - Juventusworld 1897

This Board is dedicated to Gianluigi Buffon, the best Goalkeeper in the World, to his Club Juventus Turin and also to the Italian National Team

It is currently 8. Dec 2016, 17:02

All times are UTC + 1 hour




The Team of Gianluigi Buffon International had an unforgettable Time in Liechtenstein.
Special Thanks to Gigi Buffon and the Italian National Football Team for this great Evening!

See you soon in Turin!

# STAFF


Il Capitano



Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 
FollowersFollowers: 0
BookmarksBookmarks: 0
Views: 92

AuthorMessage
 Post subject: Italia-Portogallo 0-1
#1PostPosted: 16. Jun 2015, 22:03 
Offline
VIP
User avatar
 Profile

Joined: 08.2014
Posts: 1652
Cash on hand: 34,690.15 Juvetaler

Thanks: 0
Thanked: 1 time in 1 post
Gender: Male
Kinder: 0
Sternzeichen: Wassermann .
Favorit: Gigi Buffon .
Herkunft: Italy .
Browser: Firefox .
Serviva una vittoria. Per diventare testa di serie nel sorteggio delle qualificazioni a Russia 2018, innanzitutto. E poi per alzare la percentuale di successi (ora è il 50%) del c.t. Antonio Conte in Nazionale. Missione completamente fallita. Contro il Portogallo, in amichevole a Ginevra, l'Italia non solo non festeggia, ma perde la prima partita nella gestione del tecnico in dieci gare ufficiali. Decide un gol di Eder a inizio secondo tempo. E le sue treccine diventano così il simbolo di una serataccia.

L'avvio — Conte non riserva sorprese rispetto alle previsioni della vigilia. In porta c'è Sirigu, dopo l'infortunio di Buffon in Croazia. Darmian, Ranocchia, Bonucci e De Sciglio i quattro dietro. Soriano e Bertolacci da interni, capitan Pirlo in cabina di regia. Davanti Candreva-Immobile-El Shaarawy. Nel Portogallo non c'è Cristiano Ronaldo. Tiago e Quaresma le vecchie conoscenze della Serie A, Varela il presente, anche se non il futuro (scontato il suo addio al Parma). Pronti e via, il primo acuto è di Pirlo: punizione velenosa su cui Beto mette i pugni. L'Italia c'è e spinge. A ricamare il gioco è sempre il capitano, particolarmente ispirato. Dai suoi lanci nascono nei primi 10' un paio di situazioni invitanti per Immobile, cui manca però la zampata decisiva. L'attaccante del Borussia Dortmund si muove molto, ma difetta spesso e volentieri in precisione. Una costante nella sua (sfortunata) stagione. Non è da meglio, a proposito di dea bendata, Fabio Coentrao, che al 23' alza bandiera bianca per un problema muscolare. Entra Eliseu, altro volto noto (chi se lo ricorda alla Lazio?) e presto un fattore sulla fascia sinistra.

Errori — Senza le unghiate di CR7, il Portogallo in avvio pare un gattino mansueto. Gli azzurri però ci mettono del loro per renderlo una piccola tigre. Prima Sirigu pasticcia con i piedi e per poco Varela non infila la porta azzurra (bravo Ranocchia a salvare sulla linea). Poi al 36' è lo stesso Ranocchia a sbagliare un comodo disimpegno, servendo Joao Moutinho al limite: il portiere del Psg stavolta rimedia bloccando in due tempi. Per la serie come farsi male da soli. Dall'altra parte El Shaarawy ubriaca Tiago e spara fuori di un soffio col destro a giro. È il primo lampo del Faraone, incoraggiante. Atleticamente il talento del Milan è in palla e lo si vede quando poco dopo va via in tunnel a Vieirinha con una facilità disarmante. L'Italia però si spegne pian piano, col calare di Pirlo. E anche El Sha sparisce in fretta.

Beffa EDER — All'intervallo nessun cambio tra gli azzurri. Un segnale preciso. Sarà un'amichevole, ma Conte vuole vincere. Cinquanta secondi e Soriano sfiora l'incrocio col sinistro. Poi al 5' Bonucci colpisce il palo raccogliendo con la spalla una punizione di Pirlo. Ti aspetti da un momento all'altro il gol azzurro e invece due minuti più tardi una grande progressione di Eliseu innesca Quaresma, il quale cross (con tanto di trivela...) pesca Eder a pochi passi da Sirigu. Bonucci sorpreso alle spalle, portiere fuori causa. È l'1-0 del Portogallo, nel momento migliore dell'Italia, che accusa il colpo. Il neo-entrato Adrien Silva per poco non assesta il colpo del k.o. (rasoterra a lato). Dentro Vazquez, dal 4-3-3 si passa al 4-2-3-1, ma è il Portogallo ora a fare il bello e cattivo tempo. Al 20' prima Joao Moutinho e poi Quaresma non riescono a concludere a rete a pochi metri dalla porta di Sirigu. Brividi. La reazione della Nazionale è tutta in un'azione convulsa, con Darmian a sfiorare il palo col sinistro a Beto battuto. Il c.t. prova a scuotere la squadra con i cambi. Il Portogallo rischia nel finale: Beto "miracoleggia" su Gabbiadini e Vazquez, Ranocchia col sinistro calcia a lato in mischia . Gli ultimi lampi. Conte alza bandiera bianca, e per lui è sempre un problema, perché il k.o. fa male anche in amichevole. Soprattutto pensando al Mondiale...


Image

_________________
Image


Top
 
Similar topics
» NEWSItalia - Germania 0:0
» NEWSMacedonia - Italia 2:3
» NEWSItalia - Spagna 1:1
» NEWSItalia - Finlandia 2:0

Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 

All times are UTC + 1 hour



You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
© phpBB® Forum Software | Design phpbb.so phpBB3 free Forum by UserBoard.org | All Rights Reserved.
Designed by Juventusworld 1897