Gianluigi Buffon International - Juventusworld 1897

This Board is dedicated to Gianluigi Buffon, the best Goalkeeper in the World, to his Club Juventus Turin and also to the Italian National Team

It is currently 5. Dec 2016, 03:20

All times are UTC + 1 hour




The Team of Gianluigi Buffon International had an unforgettable Time in Liechtenstein.
Special Thanks to Gigi Buffon and the Italian National Football Team for this great Evening!

See you soon in Turin!

# STAFF


Il Capitano



Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 
FollowersFollowers: 0
BookmarksBookmarks: 0
Views: 116

AuthorMessage
 Post subject: Torino - Juventus 1-4: Buffon, è record
#1PostPosted: 20. Mar 2016, 17:18 
Offline
VIP
User avatar
 Profile

Joined: 08.2014
Posts: 1652
Cash on hand: 34,690.15 Juvetaler

Thanks: 0
Thanked: 1 time in 1 post
Gender: Male
Kinder: 0
Sternzeichen: Wassermann .
Favorit: Gigi Buffon .
Herkunft: Italy .
Browser: Firefox .
La domanda a questo punto è: chi può fermare la Juventus? In Italia forse nessuno: 20 risultati utili consecutivi, 19 vittorie e un pareggio. Un ruolino di marcia pazzesco. Se dopo i 120 minuti giocati con il Bayern e la dolorosa eliminazione dalla Champions riesci a battere il Toro 4-1 nel derby, allora significa che sei veramente forte. Incassare, resistere e reagire, aveva detto Allegri alla vigilia. Esattamente quello che ha fatto la Signora, che è rimasta in piedi nei momenti più duri e poi ha steso i granata con la punizione di Pogba, la bellissima rete di Khedira e la doppietta di Morata. Anche senza Dybala, infortunatosi dopo mezzora. Anche contro un Toro che non ha sfigurato. Il Napoli resta a -3: un segnale chiaro e forte al campionato.

AHI DYBALA — Allegri a sorpresa schiera l'argentino dal primo minuto, nonostante abbia un solo allenamento nelle gambe dopo il sovraccarico muscolare al polpaccio che l'ha costretto a saltare la Champions, e non è una scelta felice, visto che dopo poco più di mezzora l'attaccante argentino si fa male di nuovo: dopo aver calciato una punizione inizia a toccarsi la gamba destra e per non rischiare il tecnico lo sostituisce con Morata. Forse però sarebbe stato meglio non schierarlo affatto, perché anche se non si tratta dello stesso muscolo si sa che quando non si ha un muscolo in non perfette condizioni si tende a caricare su un altro.

POGBA E KHEDIRA — In ogni caso l'uscita dal campo del numero 21 (uno dei migliori fino a quel momento) quasi coincide con il vantaggio della Juve: un minuto dopo Pogba si procura una punizione e la batte alla Dybala: destro a giro e palla imprendibile per Padelli. Chissà se con Paulo in campo avrebbe calciato ugualmente il francese... Non lo sapremo mai, in ogni caso l'1-0 bianconero ha l'immediato effetto di demoralizzare la truppa di Ventura, fino a quel momento vivace e propositiva: la difesa della Juve, schierata a tre, ha avuto parecchio daffare per tenere a bada Immobile e Belotti. Pomeriggio sfortunato anche per l'attaccante azzurro, che dopo un tempo deve alzare bandiera bianca per uno stiramento: niente nazionale per lui. Al contrario la Juventus, che ha ancora nelle gambe la faticaccia di Monaco (anche se Allegri ha messo in campo i freschissimi Lemina e Rugani: quest'ultimo in ottima giornata), si carica e ritrova le energie. Dopo un tentativo del neo entrato Morata, raddoppia Khedira con un ottimo inserimento nelle maglie larghe della difesa del Toro: serpentina tra le linee e gol al 42'. Due a zero dopo un tempo, po' come è accaduto mercoledì in Champions.

RECORD E GOL — l Toro non è il Bayern, in più perde Immobile, sostituito da Maxi Lopez. Però reagisce subito e al 3' della ripresa accorcia le distanze: gol di Belotti su rigore dopo fallo di Alex Sandro (che essendo già ammonito ha rischiato l'espulsione), che viola la porta di Buffon dopo 973 minuti. Il portiere della Juventus però si è già tolto la soddisfazione di superare Seba Rossi (imbattutto per 929 minuti) e stabilire il nuovo record di imbattibilità della Serie A. La consacrazione di un mito. Gigi rischia di prendere anche il secondo: al 13' segna Maxi Lopez, ma il guardalinee aveva già sbandierato il fuorigioco (molto dubbio). Il Toro continua a spingere e la Juventus è sulle gambe, però trova lo stesso la forza di chiudere la partita. Merito dei suoi giocatori di classe, perché sono quelli che fanno la differenza nei momenti difficili. è ancora Pogba, stavolta in versione assistman, a stendere i granata: splendida palla per Morata (perché non ha giocato dall'inizio?), lo spagnolo controlla e poi supera Padelli con un tocco sotto. Azione da vedere e rivedere. Il Toro però ci prova fino all'ultimo: alla mezzora intervento con la mano di Buffon su Maxi Lopez e salvataggio di Rugani. Niente da fare. La Juve invece ogni tiro fa gol: al 32' Morata fa doppietta ancora con la complicità di Pogba, che su punizione colpisce la barriera, la palla gli torna sui piedi e lui trova lo spagnolo in posizione regolare. Nel finale espulso Khedira per proteste e un'ultima occasione per Morata, imbeccato da Zaza: stavolta Benassi c'è. La Juventus in questo momento è troppo forte per chiunque.


Image

_________________
Image


Top
 
Similar topics
» NEWSEuropei 2016: Buffon da record
» NEWSBuffon: "Il record? Merito della squadra"
» NEWSGianluigi Buffon bat un record d'invincibilité avec 973 min.
» NEWSTorino 1-4 Juventus: Buffon breaks record in derby rout

Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 1 post ] 

All times are UTC + 1 hour



You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
© phpBB® Forum Software | Design phpbb.so phpBB3 free Forum by UserBoard.org | All Rights Reserved.
Designed by Juventusworld 1897